Google vuole vendere la cable division di Motorola

475
0
CONDIVIDI

E’ passato quasi un anno da quando Google ha acquistato Motorola per 12,5 miliardi di dollari. L’acquisizione ha portato nelle casse dell’azienda di Mountain View tanti brevetti, brevetti che gli hanno permesso di continuare tranquillamente lo sviluppo della piattaforma Android. L’acquisizione di tali brevetti è costata 5,5 miliardi (dei 12,5 spesi), quindi nessuno vieta a Google di rivendere tutto ciò che non interessa di Motorola, per rientrare in parte nella spesa.

Secondo quanto riporta Light Reading, Google avrebbe ingaggiato Barclays Capital per gestire la vendita della cable division di Motorola, che potrebbe avvenire già nel mese di novembre, con l’invio delle offerte previsto per l’inizio del mese di ottobre. Sempre secondo tale fonte, Google potrebbe ricavare circa 2 miliardi di dollari da tale vendita, a patto che venga inclusa nella divisione anche la sezione IP (che potrebbe far comodo a Google per la sua Google TV).

L’acquisizione di tale divisione potrebbe interessante grandi aziende come Pace, Juniper Networks e Ericsson AB.

fonte | VentureBeat

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS