Google Chrome: Internet Explorer è solo passato

829
0
CONDIVIDI

Secondo StatCounter, Google Chrome, il velocissimo browser per internet, ha finalmente cancellato e distrutto Microsoft Internet Explorer dalla quota di mercato globale intorno alla fine di maggio ed ha ora per la prima volta nella storia superato il vecchio browser. Google Chrome ha avuto il suo debutto solo nel settembre 2008. Intorno alla fine di maggio StatCounter aveva stimato che Chrome possedeva un vantaggio di soli 0,3 decimi percentuali, mentre oggi Chrome dista da IE di quasi 2 punti percentuali. Solo l’anno scorso IE possedeva il 42,45% del mercato globale e del browser Chrome non si vedeva nemmeno l’ombra, solo il 22,14%.

Il servizio di statistiche mostra anche che Chrome ha passato Firefox alla fine dello scorso anno, portandosi a 25,7% e lasciando Firefox al 25,2%. Qui però entra in azione Microsoft. E’ stato confermato anche da NetMarketShare che IE dopo aver subito perdite costanti ha sperimentato un nuovo metodo per accumulare popolarità: lanciare un browser competitivo e veloce, Internet Explorer 9.

Comunque sia IE non è di certo in buone condizioni. Potete guardare uno stato dei dati emanati da StatCounter in questa foto.

fonte | venturebeat

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS