YouTube: ecco perché non ci sarà in iOS 6

408
0
CONDIVIDI

Come vi abbiamo già riportato qui, la quarta versione beta di iOS 6 non include più l’app nativa YouTube. Il noto sito di condivisione video sarà comunque disponibile via browser web, ma perché Apple ha eliminato tale app dal suo sistema operativo mobile? Dopo aver rimosso Google Maps, Apple ha voluto eliminare l’ultima traccia di Google rimasta nel suo OS mobile. La stessa azienda di Cupertino ha commentato dicendo:

La nostra licenza per includere l’applicazione YouTube in iOS è finita, i clienti possono utilizzare YouTube nel browser Safari e Google sta lavorando a una nuova applicazione YouTube che sarà presto disponibile su App Store.

I dispositivi aggiornati ad iOS 6 perderanno la nota applicazione mentre quelli con iOS 5 potranno invece continuare ad utilizzarla. Quella che all’apparenza può sembrare una pessima notizia, sopratutto per chi utilizzava molto YouTube su iOS, può rivelarli un’ottima mossa. L’app nativa YouTube non veniva aggiornata da parecchio tempo, mentre ora, quella che Google lancerà in App Store sarà migliore, sempre aggiornata e soprattutto installabile da chi veramente ne ha bisogno.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS