Nuovo iPhone: dock a 8 pin e iPod nano friendly

389
0
CONDIVIDI

Ancora una volta i ragazzi di iLounge ci danno informazioni in merito al futuro iPhone che Apple dovrebbe presentare a settembre.

Queste nuove informazioni riguardano il nuovo connettore dock, che non sarà né a 19 né a 16 pin. Secondo le loro fonti, il nuovo dock sarà da 8 pin.

Una fonte sostiene che il nuovo connettore sarà caratterizzato da innovazioni a livello di design e non solo, vista la probabile possibilità di poterlo collegare ai cavi anche con diversi orientamenti (come MagSafe), ma l’altra fonte non ha potuto confermare questa o ulteriori modifiche di cui abbiamo sentito parlare, di conseguenza, riteniamo che altre modifiche siano “molto probabili”, ma incerte. Data la possibilità di lamentele da parte degli utenti in materia di incompatibilità con gli accessori, è sicuro che Apple tenterà di lanciare il nuovo connettore come superiore al suo predecessore in una varietà di modi, e la dimensione più piccola sarà soltanto una di esse.

Ci sarà anche un “iOS 6 + Bluetooth 4 Link“, che permetterà di utilizzare l’iPod nano come una sorta di SmartWatch di Sony.

La funzione consentirebbe, per esempio, ad un iPod nano di visualizzare gli iMessages ricevuti da un iPhone, registrare memo vocali che possono essere condivisi tramite l’iPhone, e anche di effettuare chiamate telefoniche tramite le proprie cuffie. Potrebbe anche in teoria consentire di effettuare chiamate dal vostro iPhone iPad (o forse anche i Mac recenti), assumendo che l’iPhone sia stato accoppiato con il computer tramite Bluetooth.

Se davvero il nuovo iPod nano sarà caratterizzato da una connessione Bluetooth 4.0, allora sì che si aprirebbe un mondo di funzionalità per l’iPhone che verrà. Grazie alla nuova connettività dell’iPod nano si potrebbero effettuare chiamate o visualizzare messaggi senza sfilare l’iPhone dalla tasca, o dalla borsa.

La scelta del Bluetooth 4.0 permetterebbe inoltre ad Apple di migliorare la durata della batteria e di raggiungere uno spessore ancora più sorprendente.

fonte | 9to5mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS