Apple ha valutato la possibilità di investire su Twitter

525
0
CONDIVIDI

Stando ad un comunicato del New York Times, sembra che Twitter ed Apple qualche tempo fa abbiano discusso su alcuni investimenti che Apple avrebbe potuto fare su Twitter, e che avrebbero fatto lievitare la valutazione del social network a più di 10 miliardi di dollari.

Citando il Time infatti

…Apple ha valutate di effettuare un investimento su Twitter nell’ordine di centinaia di milioni di dollari, che avrebbe consentito a quest’ultimo di aumentare il proprio valore oltre i 10 miliardi di dollari…

Le persone che hanno rilasciato questa dichiarazione, hanno preferito rimanere anonimi, dato che la discussione all’epoca fu privata, e facilmente si potrebbe risalire a loro.

Pensando al passato di Apple, tuttavia, sembra che il colosso non abbia mai voluto avere grossi rapporti con i social network, soprattutto se pensiamo alla “relazione complicata” avuta finora con Facebook.

E’ pur vero però che con Twitter le cose fin dal principio sono state più amichevoli. Basti infatti pensare all’integrazione senza troppi problemi con iTunes, iOS 5 e successivi, e l’ultimissimo accordo per la condivisione diretta da OSX Mountain Lion.

Il CEO di Twitter Dick Costolo, ha affermato in un’intervista, che Apple rappresenta per loro un buon partner. Ha inoltre aggiunto come Twitter pensi che Apple sia un’azienda da cui sono molto ispirati e a cui ambiscono molto.

Ragionando per astrazione infine, c’è da considerare che ogni sistema operativo ha la propria forte integrazione con un social network con il quale forma delle “coppie”. Pensiamo a Microsoft + Facebook & Google (con Android) + Google+. E se la prossima coppia fosse Twitter + Apple?

fonte | Mashable

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS