Microsoft non permetterà a Dell di costruire un tablet con Windows RT

756
0
CONDIVIDI

Non è un segreto che Microsoft tiene gli occhi aperti quando si tratta dei fornitori che sono intenti a rilasciare un tablet con Windows RT, il sistema operativo base di Micosoft. SecondoUnwired View , solo quattro produttori di tablet hanno avuto il permesso da parte di Microsoft di elaborare un dispositivo con Windows RT, cioè Asus, Toshiba, Samsung e Lenovo. Hewlett-Packard aveva richiesto il via libera per lanciare un tablet, ma la società ha rifiutato l’offerta il mese scorso, aprendo così la speculazione che Dell potrebbe avere la stessa fine.

Tuttavia, Julie Bort di Insider Business cercò notizie per vedere se Dell è coinvolta nel lanciare un tablet Windows RT quest’anno, ma ha ricevuto una risposta piuttosto cauta, in quanto Dell non confermerebbe il lavoro su un tablet per il rilascio futuro. Inoltre i rapporti tra Microsoft e Dell non sono dei migliori da quando l’azienda ha lanciato degli Ultrabook capaci di eseguire Linux. Nonostante ciò, Microsoft vuole evitare altre produzioni di tablet con Windows RT al fine di riservare Windows 8 che arriverà questo autunno.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS