Apple HDTV non prima del 2014, secondo un analista

500
0
CONDIVIDI

La già leggendaria Apple HDTV potrebbe non arrivare sul mercato prima del 2014, almeno stando a sentire l’analista Giles Cottle. L’ostacolo per l’azienda guidata da Tim Cook riguarderebbe gli accordi da prendere per i contenuti da offrire con questo prodotto, accordi che potrebbero portare via più tempo del previsto.

L’analista si spinge ancora oltre dicendo che in un primo momento la TV made in Cupertino sarà lanciata soltanto in USA, dove Apple ha già accordi con molti produttori di contenuti mutlimediali, per poi arrivare solo in un secondo momento in tutto il resto del mondo.

Questa Apple HDTV mi incuriosisce molto, e non nascondo che ormai da qualche mese mi sto adattando con un monitor pur di non comprare una TV e attendere questo nuovo dispositivo Apple. Steve Jobs ci ha lavorato sopra, quindi chissà che non rivoluzioni questo mercato come già hanno fatto iPhone e iPad.

fonte | TechnoBuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS