Asus spiega perché il Nexus 7 non dispone di una fotocamera posteriore

660
0
CONDIVIDI

Per gli smartphone ha senso avere un grande e potente camera sia nel retro che nel davanti del dispositivo, soprattutto dal momento che lo si usa in ogni secondo della giornata, mentre per quanto riguarda i tablet, il discorso è più complicato perché non è la stessa cosa. Il Nexus 7 ha subito colpito tutti e molti consumatori l’hanno acquistato, così, ASUS ha ritenuto necessario spiegare durante una sessione di Q&A, come si è avvicinato il dispositivo. Ma una domanda è stata subito posta all’azienda, che la ritenuta al quanto interessante – Perché nella parte posteriore non c’è alcuna fotocamera? – beh, andiamo a scoprirlo.

Secondo ASUS, il motivo principale per cui non è stata inserita la fotocamera riguarda il prezzo“L’aggiunta di una telecamera posteriore e una anteriore di più bassa qualità, comprometterebbe l’esperienza complessiva dell’utente, così è stata presa la decisione di non includere nessuna telecamera in entrambe le parti, e quindi mantenere il prezzo basso e l’esperienza utente estremamente elevata“, ha detto l’azienda.

ASUS ha inoltre sostenuto che “molti utenti non fanno uso” eccessivo di un’eventuale telecamera frontale o addirittura posteriore, e su questo sono tendenzialmente d’accordo. Per un prezzo così poi, i proprietari del Nexus 7 devono rendersi conto che è giusto così e che il prezzo è perfettamente bilanciato alle specifiche del prodotto. Quanti di voi preferiscono spendere qualche soldo in più per avere una fotocamera frontale e posteriore nel Nexus 7? Commentate.

fonte | TechnoBuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS