Nuovo iPhone: tecnologia in-cell touch per il nuovo display

416
0
CONDIVIDI


Ormai sembra scontato dire che il nuovo iPhone avrà uno schermo da 4 pollici, ma non pensate che l’introduzione di un display più grande sia così semplice. Secondo quanto riporta il The Wall Street Journal, Apple potrebbe infatti introdurre una nuova tecnologia legata ai display sul nuovo iPhone per fare in modo che lo schermo più grande rimanga sottile.

La società con sede a Cupertino utilizzerà probabilmente la tecnologia in-cell touch, riducendo così lo spessore del dispositivo e il suo peso. Gli attuali iPhone 4S sono realizzati con schermi formati da tre livelli, uno dedicato al display LCD, l’altro al sensore capacitivo e l’ultimo per il vetro. Il nuovo processo di fabbricazione di cui parla il WSJ eliminerà un livello attraverso l’unione del display LCD con i sensori tattili.

Le immagini del nuovo iPhone trapelate in rete ci hanno mostrato l’alloggiamento del nuovo display, da 4 pollici appunto, e uno spessore ridotto rispetto a quello dell’iPhone 4S. Il report del Wall Street Journal potrebbe quindi avere già le sue conferme.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS