Windows 8: i consumatori sono disposti ad aspettare?

611
0
CONDIVIDI

Gli analisti giustificano le vendite piatte dei PC WIndows affermando che i consumatori stanno attendendo il rilascio di Windows 8. Ma siamo sicuri che il motivo di tale calo sia l’arrivo del nuovo sistema operativo di Redmond? I consumatori potrebbero sì aspettare, ma nel mentre attendono i loro occhi potrebbero inevitabilmente cadere su altri dispositivi come Mac, iPad o Nexus 7.

Parliamoci chiaro, io penso che Microsoft faccia bene ad attendere l’autunno prima di mettere in vendita il nuovo sistema operativo. Meglio avere la certezza che tutto funzioni correttamente piuttosto che effettuare un rilascio anticipato che può rivelarsi un fallimento. Tuttavia questo lasso di tempo può portare parecchi danni al mercato PC, anzi lo sta già facendo.

Prodotti come l’iPad, i Mac (con il nuovo modello portatile con Retina Display), i Nexus 7 e gli Android con schermi giganteschi fanno gola a molti. Il CEO di Intel, Paul Otellini, afferma che dispositivi come smartphone e tablet sono acquistati dagli utenti come contorno ad un normale PC. Quindi i consumatori posso acquistare anche tablet e smartphone adesso, ma ad ottobre saranno sicuramente spinti a comprare un nuovo PC Windows 8.

Voi che ne pensate? Windows 8 rilancerà il mercato PC?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS