Gli SSD diventeranno lo standard entro 3-5 anni

491
0
CONDIVIDI

Ho avuto la fortuna di poter mettere le mani su un SSD Kingston HyperX 3K e di poterlo installare in un MacBook Pro di penultima generazione. Le prestazioni del mio Mac sono aumentate a dismisura. Per l’accensione impiegavo mediamente un minuto e mezzo o anche due minuti, ora invece con questo SSD accendo il MacBook Pro in circa 10 secondi. Anche l’apertura delle applicazioni si è velocizzata di almeno 3 volte.

Bisogna dirlo, l’utilizzo degli SSD cambia dal giorno alla notte le prestazioni di un normale computer, e secondo il Digitimes Research diventeranno uno standard applicato su quasi tutti i computer entro 3-5 anni. I ricercatori affermano che la crescita degli hard disk ultracapienti è in calo, mentre aumenta il mercato degli SSD.

Per quanto riguarda i costi, il prezzo medio degli SSD è stato tagliato almeno della metà nella prima metà del 2012, mentre i prezzi dei dischi fissi sono aumentati, anche per via dell’inondazione che ha colpito la Thailandia nell’ottobre del 2011. C’è ancora un notevole divario di prezzo tra i due supporti di archiviazione: gli SSD costano in media 0,80$ a gigabyte mentre gli HDD costano 0,09$ a gigabyte. Entro cinque anni queste differenze di costo potrebbero assottigliarsi talmente tanto che gli SSD prederanno il posto dei normali hard disk su quasi tutti i nuovi computer in commercio.

fonte | TechnoBuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS