Tweetbot beta per Mac: la recensione

531
0
CONDIVIDI

Sicuramente, se siete utenti soprattutto iPhone, conoscete quest’App. Tweetbot è stata da sempre una perfetta alternativa all’applicazione ufficiale di Twitter, a pagamento, e dopo anni di successo negli iDevices arriva sul Mac.

Momentaneamente è in versione beta (per l’esattezza la 0.6) e quindi non è il risultato finale. Nonostante ciò risulta essere abbastanza funzionale e solamente una volta mi è crashata. La versione ultimale, quindi non in fase di sviluppo, dovrebbe arrivare fra non molto sul Mac AppStore. Naturalmente la versione attuale è gratuita, ma una volta sbarcata sull’AppStore sarà a pagamento.

L’App si presenta con un’interfaccia similare a quella della versione per iPhone, che francamente, a me personalmente piace poco. Però la navigazione risulta essere molto fluida, soprattutto grazie ai vari effetti di transizione presenti, molto familiari all’App “Twitter” sempre per Mac. Qui, però, non è presente la possibilità di avere un’icona nella barra dei menù, che potrebbe essere abbastanza utile. Le varie pagine dell’App sono disposte lungo la parte laterale sinistra della finestra, e consistono in: Timeline, Mentions, Messages, Favorites, Search, Profile, Lists, Retweets by others, Mute filtres. Ogni quando avremo un nuovo messaggio, o una nuova menzione, o un nuovo tweet nella timeline accanto l’icona dei suddetti comparirà una linea di colore azzurro  per segnalarcelo. Nella Timeline avremo i vari Tweet ordinati in modo cronologico, e se avranno delle immagini, quest’ultima comparirà in formato icona a lato. Potremo eseguire un retweet, aggiungere ai preferiti il messaggio, rispondere, oppure vedere i dettagli. Altra funzionalità è che se andremo con lo scrolling verso l’alto a fine pagina automaticamente la pagina si aggiornerà.

Nella pagina delle menzioni che ci riguardano, cliccando su una di esse avremo a disposizione tutta la conversazione e vari altri dettagli.  Invece, nella pagina del nostro profilo, oppure in quella dei nostri follower/following, avremo le varie informazioni (Tweet, Followers, Fallowing,Listed) in formato tabella e di seguito i Tweet.

L’App devo dire che è ben fatta, però ricorda troppo l’App ufficiale di Twitter per Mac. Tralasciando ciò, nonostante sia in versione beta, è molto fluida e le funzioni sono molte, tutte essenziali. Unica vera pecca? la lingua, ancora in inglese, ma si spera che quando si arriverà ala versione 1.0 sia supportato anche l’italiano.

Ultima precisazione, nella pagina per il download l’icona dell’app si andrà muovendo, quindi tranquilli, non avrete le allucinazioni.


Prodotto: Tweetbot
Produttore: Tapbots
Prezzo: Gratis (per ora perché in versione beta)
Giudizio: 8/10 – App ottimale, fluida e abbastanza bella a vedersi. Contando che è ancora una beta, è molto funzionale.
Link Download: Sul sito del Dev


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS