Internet: rischio black-out lunedì

60
0
CONDIVIDI

Lunedì 9 luglio 2012, molti PC-users potranno ritrovarsi senza connessione internet. Perché? Beh, domani l’FBI spegnerà il server anti-pirateria che fino ad oggi aveva funzionato da “ripara danni” contro il terrificante virus DNSChanger. Tale malware modifica i DNS impedendo all’utente di connettersi da internet.

Fino ad oggi, il server dell’FBI dirottava i DNS facendo sembrare tutto normale agli utenti che possedevano PC infetti dal DNSChanger. Da lunedì non sarà più così e molti PC potrebbero smettere di funzionare in modo corretto durante la connessione ad internet.

Se volete monitorare la presenza del virus DNSChanger nel vostro PC visitate questo sito: www.dcwg.org/detect/.

fonte | TechGenius

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS