Il CEO di Foxconn annuncia le sue dimissioni

507
0
CONDIVIDI

 

Terry Cheng, CEO di Foxconn, la nota azienda produttrice di componenti elettronici al centro di numerosi scandali, ha annunciato di essere intenzionato a dare le dimissioni per motivi di salute, il 31 luglio di quest’anno. Cheng, diventato CEO solo a gennaio, lascia il posto dopo solo sette mesi.

Secondo Bloomberg, l’attuale CEO, verrà sostituito da Calvin Chih, entrato a far parte di Foxconn nel 2005, almeno fino a quando il consiglio di amministrazione deciderà sul da farsi. Bloomerg inoltre fa notare nel report che lo stipendio di Cheng è inferiore a 120.000 $. Questa cifra è incredibilmente modesta se consideriamo il tipo di azienda che è Foxconn, con clienti del calibro di Apple o Nintendo.

fonte | IntoMobile

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS