Blocco vendite Galaxy Nexus: Samsung si appella

333
0
CONDIVIDI

Come è logico che sia, Samsung ha presentato un appello contro il blocco delle vendite del Galaxy Nexus negli Stati Uniti, avvenuto settimana scorsa per colpa di un’ingiunzione richiesta da Apple. Samsung sostiene che il divieto è “incompatibile con la direttiva del circuito federale che non prevedere una così massiccia perdita di quote di mercato”. Questo appello di Samsung rispecchia in pieno quello fatto anche per il blocco delle vendite dei Galaxy Tab 10.1, avvenuto sempre durante la settimana scorsa.

Il Circuito Federale potrebbe benissimo decidere di riammettere questi device Samsung alla vendita, ma fino ad allora niente Galaxy Nexus e Galaxy Tab 10.1 nei negozi U.S.A.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS