ASUS ZENBOOK UX31: la recensione

2724
0
CONDIVIDI

Il mercato dei computer portatili si è evoluto molto nel corso degli ultimi anni, prima con l’introduzione dei Netbook, rivelatosi poi un fallimento, e poi con il più recente arrivo degli Ultrabook. Gli Ultrabooks incarnano perfettamente il ruolo di “versione 2.0” dei più comuni Laptop. Hanno perso importanti componenti interni, come driver ottici o porte Ethernet, ma non il loro smalto.

Quest’oggi siamo qui per fornirvi una panoramica completa su uno degli Ultrabook più importanti del mercato, l’ASUS ZENBOOK UX31. ASUS ha sfornato un prodotto davvero eccezionale per qualità dei materiali e hardware interno. Possiede una linea davvero apprezzabile, forse un po’ troppo vicina a quella che Apple utilizza ormai da qualche anno sui MacBook Air. La parte meno spessa, quella frontale, misura appena 3 millimetri, mentre quella posteriore arriva a 9 millimetri. La parte centrale, che è la più spessa, misura 17 millimetri.

Il suo corpo in alluminio garantisce un peso ridotto all’osso (appena 1,3 kg) e un’amore a prima vista, soprattutto grazie alla cover in argento che riflette un alone luminoso a cerchi concentrici. Fin dalla prima apertura si nota la sobrietà della scocca, che escludendo la tastiera, non presenta pulsanti fisici. Il logo ASUS campeggia sotto il display da 13 pollici mentre quattro comodi piedini posti sul retro garantisco un certo distacco dal piano orizzontale su cui si poggia il computer, e quindi anche un miglior raffreddamento del processore. Sul lato destro troviamo una porta microHDMI, miniVGA e una USB 3.0, con connettore per il collegamento alla corrente a completare il tutto. Sul lato sinistro invece troviamo un SD card reader, un connettore audio jack da 3,5 mm e una porta USB 2.0. Per garantire un efficiente sistema di raffreddamento alla macchina, ASUS ha dotato lo ZENBOOK UX31 di prese d’aria nel retro (aiutate dai quattro piedini di cui vi abbiamo parlato prima), e dietro il display.

L’ASUS ZENBOOK UX31 possiede un buon monitor, un 13,3 pollici avente una risoluzione pari a 1600 x 900. Questo display, grazie alla funzionalità ClearType migliora secondo il vostro gradimento la struttura dei colori e del testo, calibrando lo schermo in base alle vostre esigenze, molto utile se dovete leggere del testo per qualche ora. La parte audio è stata realizzata grazie alla collaborazione tra il team ASUS Golden Ear e quello di Bang & Olufsen ICEpower. Ero molto affascinato da questa peculiare caratteristica dello ZENBOOK UX31, ma dalle mie prove ho constatato qualche problema con i volumi alti, che escono fuori come gracchiati dagli altoparlanti del dispositivo.

Passiamo ora alla parte più interessante della nostra recensione, l’analisi delle prestazioni. Lo ZENBOOK UX31 di ASUS è dotato di un processore a 64 bit Intel Core i7 2677M, con clock da 1,8 GHz che in Max Turbo Frequency può arrivare fino a 2,9 GHz. L’hard disk è un SanDisk SSD SATAIII da 256GB mentre per quanto riguarda la RAM troviamo 4GB DDR3 a 1333MHz. Abbiamo cronometrato piccole azioni quotidiane che normalmente svolgiamo con il nostro PC per comprendere meglio le reali potenzialità di questo pacchetto hardware:

  • Accensione in 30 secondi circa;
  • Spegnimento in 17 secondi circa;
  • Ripresa dallo sleep in 3 secondi circa (grazie al sistema Instant On);
  • Avvio di Microsoft Office 2010 in versione Starter in 7 secondi circa.

Effettuando un test con il software gratuito NovaBench abbiamo registrato un punteggio di 260, poco superiore a quello registrato dall’Ultrabook Lenovo U300s, da noi recensito qui.

Il test ha però messo in mostra le capacità della parte grafica, quindi abbiamo deciso di procedere con un nuovo test specifico per tale caratteristica, utilizzando il software gratuito Video card stability Test. Come potete vedere dal risultato, che trovate qui sotto, la scheda video ha registrato un punteggio pari a 80. Non male.

L’SSD e l’ottimo processore Intel Core i7 a quattro Core di potenza riscono a garantire prestazioni davvero eccellenti. Per quanto riguarda la parte grafica invece, ASUS l’ha affidata al sottosistema Intel GMA 3000 HD integrato nei processori Sandy Bridge. ASUS ha lavorato anche su una nuova funzionalità chiamata Super Hybrid Engine II che ti aiuta a mettere in sicurezza i tuoi dati rilevando in tempo reale la durata della batteria previene ogni perdita di dati, effettuando una copia dei dati non appena l’autonomia della batteria scende sotto il 5%, garantendo così la più totale sicurezza dei propri dati.

La batteria garantisce una durata media di circa 6 ore, che ovviamente aumenta e diminuisce a seconda del vostro utilizzo. Non vi aspettate un’autonomia pazzesca, ma nemmeno tanto scarsa.

ASUS ha completato lo ZENBOOK UX31 con un ottimo set di accessori che troverete all’interno della confezione, pronti per essere utilizzati. La splendida sleeve in tessuto con chiusura magnetica vi accompagnerà durante le vostre uscite con l’Ultrabook di ASUS, mentre l’adattatore mini VGA/VGA e USB/Ethernet completeranno il pacchetto funzionalità.


Prodotto: ZENBOOK UX31
Produttore: ASUS
Prezzo: 1348,99€
Giudizio: 8/10 – In quanto a caratteristiche hardware ci siamo: ottimo il processore, la scheda video e l’hard disk a stato solido. Anche l’aspetto estetico non è da meno. E’ invece da rivedere la parte audio e il trackpad (o come si vuol chiamare), quest’ultimo davvero scomodo da utilizzare e poco sensibile ai tocchi.
Dove Acquistare: su Monclick.it.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS