Windows Phone 8: ecco perché i Lumia non sono aggiornabili

818
0
CONDIVIDI

La settimana appena trascorsa è stata la più ricca di eventi Microsoft che io ricordi. La società con sede a Redmond non solo a presentato il suo primo tablet, il Surface, ma ha anche mostrato al mondo Windows Phone 8. Questo nuovo sistema operativo mobile ha registrato approvazioni a destra e a manca, ma purtroppo è stato accolto con un po’ di amaro in bocca da tutti i possessori di un Windows Phone.

Windows Phone 8 non sarà installabile sugli attuali dispositivi Windows Phone, compresi i Lumia di Nokia. Ciò ha fatto infuriare soprattutto gli utenti Lumia 900, che si ritrovano tra le mani un dispositivo sì eccezionale ma non all’avanguardia nel campo SO.

Ma perché gli attuali Windows Phone non possono essere aggiornati a Windows Phone 8? La risposta a questo interrogativo ce la fornisce  Greg Sullivan, Microsoft’s senior marketing manager per Windows Phone:

Lo spiego in parole povere, prima, si aveva un telefono che eseguiva i programmi, ora invece si dispone di un computer in grado di effettuare chiamate telefoniche. C’è una differenza fondamentale nell’architettura.

Windows Phone 8 è stato infatti ri-codificato da zero. Windows Phone 7 e tutti gli aggiornamenti successivi sono basati su Windows CE, proprio come l’ormai defunto Windows Mobile. Windows Phone 8 invece si basa sullo stesso kernel di Windows 8, ovvero Windows NT. Questo garantisce molti vantaggi, per utenti, produttori di hardware, sviluppatori e per la stessa Microsoft. Gli attuali Windows Phone verranno comunque aggiornati da Microsoft, con l’introduzione della nuova veste grafica che arriverà con la release 7.8.

Era davvero impossibile far girare Windows Phone 8 sugli attuali Windows Phone? L’hardware è spesso adattabile. Sì, risponde Sullivan, ma il costo sarebbe stato enorme, e i benefici sarebbero stati minimi. Gran parte delle funzionalità che Windows Phone 8 offre, come le risoluzioni più elevate, sono dovute ai processori multi-core e alle tecnologie come l’NFC.

fonte | Mashable

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS