Microsoft non produrrà propri Windows Phone

659
0
CONDIVIDI

Dopo la presentazione del Surface, il primo tablet “made in Microsoft”, aziende come Nokia e HTC si saranno domandate: e se decidessero di entrare anche nel mercato smartphone? Per fortuna i dirigenti Microsoft sono molti dispositivi a rilasciare interviste, interviste che hanno spazzato via più di qualche dubbio.

A Greg Sullivan, Senior Marketing Manager per Windows Phone, è stato chiesto proprio questo, e lui prontamente ha risposto: “No, non lo faremo“. Sullivan ha detto che Microsoft è molto soddisfatta dei suoi partner e di come i Windows Phone stanno entrando in un mercato così difficile.

Abbiamo un forte ecosistema di partner di cui siamo molto soddisfatti.

Rick Sherlund, analista di Nomura, aveva affermato che Microsoft da lì a poco si sarebbe gettata a capofitto nel mercato smartphone tramite un accordo con un produttore. Parliamoci chiaro: tale accordo c’è già stato, se vi ricordate la stretta di mano tra Ballmer (Microsoft) e Elop (Nokia).

Vedremo come si evolverà la situazione e se veramente Microsoft deciderà di non mettere in commercio un proprio Windows Phone.

fonte | Informationweek

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS