Nokia in crisi per colpa di Windows Phone 8, secondo gli analisti

614
0
CONDIVIDI

Nokia potrebbe tornare in fase decadente per colpa di Microsoft, che con l’uscita di Windows Phone 8 ha mozzato le gambe agli attuali dispositivi Lumia, che non potranno essere aggiornati alla nuova versione del sistema operativo.

Gli analisti di Nomura stimano che per colpa di questo “scherzetto” Nokia venderà solo 34 milioni di dispositivi Windows Phone nel 2013, un dato che fa scendere del 41% le loro precedenti stime.

Una pessima strategia riguardante i feature phone, assieme ad un apparente aumento delle pressioni competitive in merito a Windows Phone ci portano a tagliare le stime delle entrate.

Ancora tempi duri per Nokia?

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS