AOC presenta la nuova serie 60ID

375
0
CONDIVIDI

AOC presenta una nuova famiglia di monitor progettati appositamente per le applicazioni standard sia nel campo professionale sia in quello domestico, la serie 60ID. I monitor della serie 60ID gestiscono facilmente tutte le più comuni applicazioni e si distinguono in qualsiasi postazione di lavoro per i loro caratteristici case opachi e sottili.

Dimensioni e formati

I monitor 60ID sono realizzati con tecnologia LED all’avanguardia e offrono un’ampia gamma di dimensioni dello schermo, da 48,1 cm (19 pollici) a 60,9 cm (24 pollici). I modelli, tutti con rifiniture nere opache, presentano anche diversi rapporti di formato: il comune 16:9 schermo piatto, infatti, è affiancato dal formato 16:10, i cui benefici si apprezzano soprattutto in ambiente lavorativo.

Ottima resa, bassi consumi

Grazie a una luminosità di 2580 cd/m2, un contrasto statico di 1000:1 (dinamico: 20.000.000:1) e tempi di risposta fra i 2 e i 5 ms (GtG), tutti i membri della famiglia 60ID sono in grado di offrire immagini eccezionalmente vivide e ben definite. Grazie alla tecnologia a LED, questi nuovi modelli non sono solo estremamente sottili, ma anche altamente efficienti dal punto di vista energetico durante il funzionamento standard: in base alle dimensioni, infatti, utilizzano solo fra 26 e 42 W. Modalità operative intelligenti contribuiscono a ridurre ulteriormente i consumi energetici che, in standby, diminuiscono fino a 0,5 W. I modelli 60ID soddisfano i requisiti di severe certificazioni ambientali quali EPEAT Gold o TCO 5.0.

Il monitor giusto per ogni scopo

Tutta la serie 60ID è dotata della capacità di inclinazione. In base al modello, inoltre, offre anche la regolazione in altezza, la possibilità di rotazione e la funzione pivot, che consente il passaggio dalla configurazione “Paesaggio” a quella “Ritratto” in pochi secondi. Le risoluzioni vanno da 1440 x 990 pixel a uso ufficio fino al Full HD (1920 x 1080 pixel) per la presentazione di immagini ad alta risoluzione o per segnali video. Alcuni modelli sono forniti di hub USB con 4 porte USB ciascuno, che facilitano il collegamento con chiavette USB, dischi rigidi e fotocamere digitali. Le porte digitali DVI-D e HDMI completano le opzioni di connettività dei modelli selezionati.

Funzioni intelligenti

Tutti i monitor 60ID sono compatibili HDCP, soddisfano gli standard di montaggio a parete VESA e vengono forniti con altoparlanti integrati e un foro per il blocco di sicurezza Kensington. L’ingegnoso software iCare aumenta la comodità di visualizzazione consentendo, allo stesso tempo, un notevole risparmio energetico: un sensore, infatti, misura il grado di luce ambientale e regola automaticamente l’intensità della retroilluminazione a LED. Con Ionic Breeze, inoltre, AOC presenta uno ionizzatore ad alto voltaggio integrato che purifica l’aria dell’ambiente di lavoro.

Questi nuovi monitor di AOC saranno disponibili da giugno 2012, con prezzi che varieranno dai 139€ in sù.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS