Blowfish: negli Stati Uniti arriva il farmaco anti-sbornia

208
0
CONDIVIDI

I postumi della sbornia sono davvero difficili da sopportare. L’alcol scatena nel corpo una reazione infiammatoria e il sistema immunitario reagisce in modo simile a come si comporta con un virus influenzale.

Per questo negli Stati Uniti la Food and Drug Administration ha dato il via libera alla commercializzazione di un nuovo medicinale chiamato Blowfish, che ha come scopo proprio quello di alleviare il dopo-sbronza. Il farmaco è composto da 1.000 milligrammi di aspirina, 120 milligrammi di caffeina e un agente in grado di alleviare i dolori e la nausea nello stomaco. I sintomi del post-sbornia dovrebbero passare in 15-30 minuti.

fonte | Yourself

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS