Stacey Comerford: la moderna “bella addormentata”

64
0
CONDIVIDI

Potremmo definire la ragazza che vedete raffigurata nella foto qui sopra la moderna “bella addormentata”. Perché? Stacey Comerford, questo il nome della ragazza di soli 15 anni, è affetta da una rara sindrome chiamata “Sindrome di Kleine Levin”.

Questa patologia, che attualmente colpisce circa 1.000 persone in tutto il mondo, porta la ragazza a dormire anche per 2 mesi consecutivi. I genitori all’inizio pensavano fosse semplicemente pigrizia, o una semplice crisi adolescenziale, invece si è rivelato essere qualcosa di molto più grave.

Ecco cosa racconta la madre:

Gli attacchi le possono arrivare in qualunque momento e non c’è alcun preavviso. Una volta l’ho persino trovata addormentata sul pavimento della cucina e anche se si alza per andare in bagno o per bere, in realtà non è sveglia ma è in quella che io chiamo “modalità sonno” e magari si risveglia dopo una settimana.

fonte | Yourself

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS