Power Nap e il futuro di iOS per le automatizzazioni

330
0
CONDIVIDI

Uno degli aspetti più interessanti di iOS6 e OS X Mountain Lion è il modo in cui Apple consentirà operazioni in background quando i vari device e computer come iPhone, iPad e Mac saranno in modalità “sleep”.

Per fare questo, i dispositivi devono verificare a intervalli specifici i vari aggiornamenti, per poter entrare in azione, come fanno già iCloud e molti altri: indirizzo email, eventi, rubrica, ecc. saranno aggiornati anche mentre il vostro iPhone e iPad saranno in stand by.

Power Nap, presentata all’ultimo evento Apple, ci consentirà di far lavorare il proprio Mac anche quando esso è a “riposo”. Quest’app infatti aggiornerà automaticamente i dati, permettendoci di risparmiare energia. Oppure di eseguire aggiornamenti in background, fare Backup con Time Machine o aggiornare la posizione del device per “Trova il mio Mac”.

Tutte queste  soluzioni le vedremo già su iOS 6 ma molto di più potrebbe essere presentato con l’arrivo del presunto iPhone 5 per l’evento di Ottobre, come molte funzioni verranno scoperte dagli sviluppatori duranti i futuri aggiornamenti della beta di iOS che sta girando in questi giorni.

fonte | imore

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS