iOS 6: Waze contribuisce a fornire i dati su Maps

670
0
CONDIVIDI

Secondo TechCrunch, Waze e altre varie parti sono state identificate come contribuenti ai dati Maps nel nuovo iOS 6. Anche se TomTom è la prima applicazione che contribuisce di più, oltre a essere la più grande, altre applicazioni come  Getchee, Localeze, Mapping Urban, DMTI e MapData Sciences contribuiscono a sostenere Maps. Uno dei più grandi nomi tra questi è sicuramente Waze, una società che fornisce gratuitamente i dati della mappa crowdsourcing per parti su iOS, Android e altre piattaforme mobili.

Intanto AppleInsider fa notare che in alcuni casi l’app nativa di iOS 6, Maps, consegnerà dei compiti che saranno poi svolti da applicazioni di terze parti disponibili direttamente da App Store, infatti durante il WWDC 2012 Scott Forestal, il capo di Apple iOS, aveva inizialmente accennato questa possibilità. “Quando abbiamo creati Maps, ci siamo guardati intorno e abbiamo realizzato le migliori applicazioni di transito per le metropolitane, per escursioni a piedi, in bicicletta, che stanno arrivando dai nostri sviluppatori”, ha detto Forestal.

“E così, invece di creare noi stessi queste applicazioni e introdurle direttamente in Maps, diamo la possibilità a voi sviluppatori di creare ed integrare terze parti in iOS 6 Maps”, conclude Forestal.

fonte | iPodNN

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS