Kodak prevede di vendere i brevetti di digital imaging

287
0
CONDIVIDI

Kodak, dopo ormai aver dichiarato bancarotta diversi mesi fa e dopo aver annunciato la fine della produzione di fotocamere digitali, decide di procedere con il progetto che consente alla ormai società fallita di svendere i suoi brevetti di digital imaging. Con un imminente scadenza il 30 giugno, il produttore  sta chiedendo al tribunale di approvare un’asta chiusa nell’udienza del 2 luglio .L’azienda ha rotto il bottino in due portafogli, una tecnologia che circonda fotocamera digitale e altre analisi di immagini relative, la manipolazione e tagging.

Circa 20 aziende hanno riferito di provare dell’interesse sia nei brevetti che nella società. Se tutto è stato approvato, l’asta si terrà ai primi di Agosto e il vincitore sarà informato il 13 Agosto. L’unico problema è ora quello di chiedersi quale industria valorizza il portafoglio di più.

fonte | engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS