Magsafe 2 sui nuovi notebook Apple

466
0
CONDIVIDI

Fra le novità minori di questo WWDC 2012 quella che certamente possiamo considerare di maggior rilievo è l’introduzione di un nuovo formato per il MagSafe.

Apple lo chiama MagSafe 2, rievocando un numerale che evidentemente torna ancora più che bene in questo momento di transizione nel settore laptop: è più sottile ed è implementato sui Mac che della sottigliezza fanno il proprio punto di forza, vale a dire il MacBook Air (mid 2012) e il nuovissimo MacBook Pro Retina.

Poiché il nuovo formato di alimentatore non è compatibile con l’alimentatore in uscita dai Thunderbolt Display o con i MagSafe più vecchi, Apple ha reso disponibile un piccolo adattatore ad hoc, che si inserisce sopra il terminale MagSafe di precedente generazione e lo rende compatibile con gli attacchi MagSafe 2.

fonte | macworld

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS