Andy Rubin pronto a lasciare Android? Tutto falso

488
0
CONDIVIDI

I fanboy Android stavano cominciando a vestirsi di nero quando hanno saputo che Andy Rubin stava covando l’idea di lasciare Google per una startup chiamata CloudCar. A spargere questa voce è stato Robert Scoble, che su Google+ ha scritto:

Oggi ho sentito che il capo di Android, Andy Rubin, lascerà presto Google per andare a capo di una nuova startup chiamata http://www.cloudcar.com/

Ora, questa voce può avere due scopi: uno, potrebbe essere vero, in questo caso mi vien da pensare a cosa potrebbe succedere ad Android. Sicuramente ne sapremo di più alla conferenza Google I/O.

Andy Rubin non ha però atteso la conferenza per smentire queste voci:

Siccome una voce è diventata un dato di fatto: Cloudcar sono un gruppo di amici che ospito nel mio ufficio di Los Altos. Revel Touch (www.reveltouch.com) è un’altra azienda che condivide questo spazio. Non mi sto unendo ad una delle due e non ho in programma di lasciare Google. Ci vediamo il 27!

Il capo di Android ha anche aggiunto che questo sistema operativo mobile registra ogni giorno circa 900.000 attivazioni, 50.000 attivazioni in più rispetto alle 850.000 dichiarate al MWC. Questo significa che oltre 900.000 persone acquistano nuovi dispositivi Android ogni giorno. Oppure 27 milioni ogni mese. Oppure 328.500.000 ogni anno.

Beh, niente male direi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS