Samsung introduce il nuovo portatile Serie 5 Boost, ed aggiorna le Serie 9, 5, e 3 con processori Ivy Bridge

582
0
CONDIVIDI

Samsung, ha già rilasciato i suoi primi portatili con tecnologia Ivy Bridge per la categoria Serie 7 Gamer, ma ora che Intel ha ufficialmente rilasciato i suoi nuovi processori più potenti e con minori consumi, la compagnia coreana ha deciso che è giunto il momento di aggiornare la propria linea.

La prima novità riguarda un modello completamente nuovo, incentrato sull’intrattenimento, chiamato Serie 5 Boost. Di questo portatile che è stato appena introdotto, siamo riusciti a sapere che verrà presentato in versioni con monitor da 15″ e 17″ dotati di luminosità a 300 nit e risoluzioni pari a 1600*900. Per quanto riguarda le caratteristiche audio, questo portatile utilizzerà speaker marchiati JBL, con un SubWoofer. Questa macchina giungerà in configurazione con processori Intel Core i5 o i7 Ivy Bridge, e sfrutterà di questi nuovi processori, la capacità di passare da una scheda grafica all’altra a seconda dell’utilizzo che si sta facendo, utilizzando la integrata Intel, durante le sessioni di risparmio di energia, e passando alla dedicata Nvidia per prestazioni più elevate. Per finire questo laptop avrà di serie un hard disk da 1TB. Non sono però ancora noti i prezzi dei diversi modelli di questa interessante new-entry dell’offerta di Samsung.

Oltre al nuovo modello, Samsung, ha inoltre aggiornato l’intera linea dei suoi portatili, vale a dire la Serie 9, 5, e 3 con gli ultimi processori Ivy Bridge rilasciati da Intel.

Per quanto riguarda l’ultra sottile Samsung Serie 9 (immagine d’apertura), troveremo nuovamente due modelli: quello con monitor da 13,3″ (1,299.99$) e da 15″ (1,399.99$). Entrambi i modelli saranno alimentati da processori Intel Core i5-3317U con velocità di 1.7Ghz, ed inoltre entrambi usufruiranno dell’aggiornamento del modulo Bluetooth che li rende compatibile con le specifiche 4.0. Per quanto riguarda il design, non subiranno grosse modifiche: si parla di 45 grammi di peso in meno, e di 2,54 mm di spessore ridotto rispetto alla precedente generazione.

Anche la Serie 5, nei modelli da 13,3 e 14 pollici è stata aggiornata con lo stesso processore Intel Core i5-3317U a 1.7Ghz, e il modulo Bluetooth 4.0, e avranno rispettivamente un prezzo di partenza di 699.99$ e 849.99$.

Per finire, Samsung ha anche aggiornato la sua fascia di portatili entry-level, vale a dire la Serie 3, introducendo un interessante novità nei processori, che passano dai davvero vecchi Pentium, ad una tecnologia recente quali i dual-core Intel, raggiungendo così velocità che questa fascia di ingresso non aveva mai raggiunto. Troveremo per questa serie, modelli da 14 e 15,6 pollici, con un vantaggioso prezzo iniziale di 499,99$ per la versione da 14″, e 599,99$ per la versione da 15,6″. Proprio come al resto della linea, anche nei modelli di questa Serie, Samsung ha aggiunto il modulo Bluetooth 4.0.

Ricordiamo a chi fosse interessato, che i suddetti portatili, sono stati immessi nel mercato coreano, solo poche ore fa, quindi è possibile che non siano già disponibili nel Bel Paese. Tuttavia se siete interessati nell’acquisto di un portatile Samsung, il mio suggerimento è quello di aspettare per evitare di acquistare qualche modello attualmente in commercio, che in realtà non è null’altro se non una vecchia scorta di magazzino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS