LaCie 2big Thunderbolt 7200: la recensione

963
0
CONDIVIDI

Quanto vuole spendere Seagate per acquistare LaCie? 186 milioni di dollari? Beh, qualsiasi cifra sarà sicuramente spesa bene se servirà per acquistare le attrezzature e il team di ingegneri che ha dato luce ad hard disk come questi. Quest’oggi vi andiamo a recensire il LaCie 2big Thunderbolt 7200, hard disk esterno che sprigiona un’incredibile potenzia grazie al collegamento Thunderbolt e che presenta un design estetico degno del miglior prodotto Apple.

Il LaCie 2big Thunderbolt 7200 è disponibile in tre varianti, da 4 TB, 6 TB e 8 TB. Tutte e tre le combinazioni sono caratterizzate da due dischi Seagate Barracuda da 2, 3 o 4 TB. La scocca è realizzata quasi interamente in alluminio con un fattore di forma che sembra progettato da ingegneri venuti dallo spazio. LaCie ha progettato la scocca non badando solo all’aspetto estetico ma anche alla funzionalità. Il solido casing in alluminio amplia di oltre il 60% la superficie di dissipazione del calore allontanando efficacemente in tal modo il calore dai componenti interni. Al suo interno è presente anche una ventola con termo-regolazione automatica che si accende e si spegne in base alla temperatura interna.

Sul retro troviamo due porte Thunderbolt, con la quale collegare due diversi computer o per collegare in cascata altri supporti di archiviazione, e l’apposito foro per il collegamento alla presa di corrente.

Parliamo ora delle prestazioni: il LaCie può raggiungere una velocità di trasferimento dati pari a 10 GB al secondo. Attraverso l’utilizzo di un MacBook Pro 13 pollici (Inizio 2011) con processore i5 da 2,3 Ghz, abbiamo trasferito una cartella, contenente file MP3, dalla dimensione di 42 GB in soli 2 minuti e 19 secondi. Attraverso i test effettuati con il noto programma QuickBench abbiamo invece registrato tali valori, che di seguito vi paragoniamo con quelli dell’hard disk Iomega Mac Companion, collegato con porta FireWire 800.

Come potete vedere, il collegamento via Thunderbolt del LaCie 2big permette un trasferimento dati quattro volte superiore rispetto a quello garantito dalla FireWire 800 dello Iomega Mac Companion, con stesso rapporto in lettura dati.

Ovviamente non mancano le note negative: LaCie non ha incluso nella confezione un cavo Thunderbolt, assolutamente necessario per il collegamento al computer visto che supporta solo questo nuovo protocollo di collegamento, quest’ultimo assai consigliato in termini di prestazioni ma poco funzionale in termini di computer supportati.


Prodotto: 2big Thunderbolt 7200
Produttore: LaCie
Prezzo: 579€ per il modello da 4 TB e 749€ per quello da 6 TB, mentre nessuna info sul prezzo e sulla disponibilità per quello da 8 TB.
Giudizio: 9,5/10 – Si meriterebbe il massimo dei voti se non fosse per l’imperdonabile mancanza di un cavo Thunderbolt all’interno della confezione. Per il resto è sicuramente uno dei migliori supporti di archiviazione in circolazione. Prestazioni ottime e design futuristico ma anche funzionale.
Dove Comprare: sullo store online di LaCie o dai rivenditori ufficiali.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS