Sony Xperia Play: niente Android 4.0 per salvaguardare i giochi

1119
1
CONDIVIDI

Abbandonate ogni speranza voi che possedete un Xperia Play. Sony ha annunciato che Ice Cream Sandwich su Xperia Play non arriverà mai. La decisione è stata difficile ma obbligata, visto che questa ultima versione del sistema operativo mobile di Google richiede un enorme sforzo a livello di hardware e i giochi potrebbero perdere la fluidità che invece sono in grado di garantire con Gingerbrand.

Un portavoce Sony ha dichiarato:

Ice Cream Sandwich esige di più dall’hardware del telefono rispetto a Gingerbread. Android 4.0 è un sistema operativo più potente e quindi richiede più risorse – le applicazioni richiedono più RAM, CPU più potente e un’ottima banda di rete. Dai test interni e dai feedback dalla comunità degli sviluppatori sulla versione beta del software ROM, abbiamo assistito ad un calo significativo dell’esperienza dell’utente durante l’esecuzione di giochi ad alte prestazioni, in quanto impegnano di più l’hardware. Visto che l’Xperia nasce per i giochi, non possiamo raccomandare un aggiornamento.

A mio avviso, questa è una decisione più che giusta. Anzi, molti altri produttori dovrebbero imitare Sony e non ingolfare i loro smartphone pur di aggiornarli all’ultima versione di Android.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS