Basta con la produzione di pannelli LCD per Sharp e Sony

846
0
CONDIVIDI

Questo mercoledì sia Sony che Sharp hanno rilasciato una dichiarazione congiunta in cui annunciavano la fine della joint venture, cioè la fine della collaborazione con un’impresa la quale forniva pannelli LCD ad entrambe le società. Tutto questo è dovuto allo sviluppo tecnologico, il mercato p in continua evoluzione per i pannelli delle TV e ormai LCD non si usa più nei nuovi televisori.

Sony venderà le sue azioni della joint venture, che rappresentano il 7,04% della società. Il produttore riceverà anche un pagamento in contanti pari al suo investimento iniziale di 10 miliardi di yen che verrà pagato da Sharp. Sia la vendita di azioni e il pagamento in contanti sarà completato entro la fine di Giugno 2012.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS