Google vuole essere il nuovo Flickr

490
0
CONDIVIDI

Google+ è stato, rispetto a Facebook o Twitter, un vero e proprio Flop. Semplicemente perché non si è reso alla loro altezza, avendo si degli utenti, ma ben pochi e alquanto delusi. Ma Google sembra non arrendersi, infatti ha lanciato il suo nuovo servizio “photo-centric” per iPhone per condividere le proprie foto, ma sappiamo anche che si appresta a concorre e a sostituire Flickr.

“Sento le foto come la linfa vitale del nostro servizio” ha detto Horowitz, che vedete in foto “Esse sono il modo più immediato possibile per connettersi con gli amici”

Horrowitz ha intenzione di implementare le foto al massimo, e di dare agli utenti una esperienza di social networking nuova. Lui ha anche specificato che vorrà implementare nelle foto informazioni che a parere suo sono importantissime, come il tipo di fotocamera, la persona che l’ha scattata, l’ottica usata, e varie altre info che risulteranno molto utili.

Inoltre Google ha in mente di implementare vari strumenti, che potranno essere utili per modificare la foto sul momento. Da non dimenticare è anche l’idea di una nuvola, dove conservare i backup delle foto, che sarà presa in considerazione. Ma Google avrebbe anche intenzione di acquisire Flickr per eliminare un possibile concorrente.

fonte | VB

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS