Carrier telefonici su Facebook: Solo il 2% dei clienti mette “mi piace”

495
0
CONDIVIDI

Secondo uno studio diella Strand Consult meno del 2% degli abbonati  di un carrier mobile mette “mi piace” alla loro pagina su Facebook. Le compagnie telefoniche spendono milioni di dollari spesi per promuovere i propri servizi sul noto social network.

Nella ricerca sono stati inclusi anche i maggiori carrier amercani come Verizon, AT&T e Sprint. Tuttavia Strand Consult ha chiarito che la presenza o non di un carrier su Facebook non ne determina la diffusione ed il numero di sottoscritti. Se vediamo il lato positivo i social network hanno contribuito a ridurre i costi del supporto, offrendo un servizio di supporto più veloce, semplice e immediato attraverso Facebook o Twitter.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS