Nokia vende il quartier generale di New York

311
0
CONDIVIDI

Nokia ha venduto il suo quartier generale di New York, situato a nord di Manhattan in una zona industriale al di fuori di White Plains, New York. Acquistato sei anni fa per $ 30 milioni, il venditore finlandese ha venduto l’edificio alla società di biotecnologia Histogenetics per $ 12 milioni.

“E ‘un ottimo affare per 12 milioni di dollari,” ha detto a LoHud.com Michael Rao, presidente della immobiliare che rappresenta Histogenetics. La mossa di Nokia si presenta come una delle manovre per assestare i conti finanziari e continuare a competere nel mercato mobile globale, dopo le forti perdite dell’anno scorso e dell’anno in corso.

La società ha registrato un’enorme perdita di 1,7 miliardi dollari nel primo trimestre di quest’anno, dopo aver registrato fortissime perdite anche nel corso del 2011. Oltre all’ufficio di White Plains appena venduto, Nokia ha attualmente altre 27 sedi statunitensi oltre al suo quartier generale in Nord America a Sunnyvale, California.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS