Chrome domina finalmente su Internet Explorer

602
0
CONDIVIDI

Che dovesse succedere era scontato. Explorer, nonostante negli ultimi tempi sia stato aggiornato più volte per rispettare gli standard web, ha perso il posto da re dei browser, acquistato da Chrome. Come potete vedere nel grafico qui sopra la caduta è stata notevole, arrivando al 31,94%, mentre la salita del browser di Google ha raggiunto il 32,76%. Dopo quest’ultimi segue a ruota Firefox, che dopo una leggera ricaduta, ora inizia a riprendere punti. Non dobbiamo scordarci di Safari, la cui crescita sta avvenendo, nonostante non sembri così. Ma sappiamo comunque che non arriverà ai livelli di Chrome, che si è rivelato molto efficiente. Non ci resta che sperare che Google non faccia come Microsoft, ovvero che vedendo il proprio browser al primo posto lo consideri come insuperabile.

fonte | Saggiamente

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS