Amazeballs: la sfera che rivoluzionerà

338
0
CONDIVIDI

Non è fantasia ma è realtà, una realtà chiamata ZeroN. Quest’ultima è un piccolo spazio dove si può interagire con gli oggetti presenti. Questa tecnologia è stata sviluppata dal Team di MIT, che rivoluzionerà il futuro. Questo spazio sfrutta una piccola sfera, che è in grado di memorizzare i movimenti fattogli fare da un umano, per poi riprodurli.

“Il nostro corpo e la nostra mente sono sviluppati per capire e manipolare gli ambienti fisici” ha detto Lee. “La visione a lungo termine consiste nell’incorporare il calcolo e materiali fisici che possono interagire direttamente con noi. In questo modo, cerchiamo di ridefinire le relazioni che gli esseri umani hanno con materiali, spazio e informazioni digitali.”

Questa tecnologia potrebbe essere usata per comandare un monitor 3D “fluttuante” senza toccare realmente nulla, o in altri ambiti. Una rivoluzione davvero importante. Se avete dubbi vi lasciamo al video ufficiale.

fonte | VB

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS