Steve Ballmer nominato come peggior CEO

641
0
CONDIVIDI

 

Forbes rivista di business americana ha pubblicato una lista dei peggiori CEO al mondo, tra cui figurano quelli di Cisco, General Eletric, Walmart e Sears. Secondo questa lista al primo posto ci sarebbe Steve Ballmer, CEO della Microsoft. Secondo quanto riporta l’articolo Steve Ballmer per favorire la crescita dell’azienda ha sacrificato la crescita di altre compagnie come, Dell, HP e Nokia, presenti nell’eco-sistema Microsoft.

Dal 2000, anno in cui Steve Ballmer ha preso le redini della società il valore delle azione Microsoft è sceso in soli due anni da un picco di 60$ a circa 20$ e solo recentemente è risalito a 30$. A detta di molti l’azienda avrebbe dovuto sostituire Ballmer, con un CEO che comprendesse meglio la situazione e che adeguasse la società ai ritmi frenetici a cui la crescita tecnologica è soggetta.

Tuttavia il caso Microsoft non è un caso isolato. Sembra infatti che la stessa sorte sia toccata o stia toccando ad altre aziende come RIM, Best Buy e American Airlines.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS