iTranslate Voice: traduttore in stile Siri

837
0
CONDIVIDI

iTranslate Voiceda Sonico Mobile un nuovo traduttore molto interessante che ha fatto il debutto in App Store negli scorsi giorni, sono gli stessi sviluppatori di iTranslate.

Un traduttore senza troppi fronzoli, fa quello che dice di fare e lo fa bene, in poche parole: tu parli, lui traduce. iTranslate utilizza il software di riconoscimento vocale di Nuance per riconoscere e tradurre le voci. Supporta ben 31 lingue, ma solo alcune di esse supportano sia il riconoscimento vocale che text-to-speech.

Nella parte inferiore dell’applicazione ci sono due icone (che ricordano molto il microfono di Siri) che rappresentano le lingue selezionate, tappando su una o sull’altra, dopo il segnale acustico, avrete la possibilità di “dettare” ciò che vorrete tradurre. Una volta che l’applicazione ha scritto e tradotto ciò che le avrete detto sarà possibile modificare, qualche parola del testo se non è stata interpretata correttamente.

Un interessante funzione si abilita quando pronuncerete una sola parola, in questo caso si attiva una sorta di dizionario, nel quale viene analizzata la parola, con integrazioni del significato e alcuni sinonimi.

La grafica è ben curata, assomiglia in tutto e per tutto all’assistente vocale di Apple, sia per quanto riguarda le icone sia per la timeline dove avvengono le traduzioni.

Per quanto riguarda le impostazioni, ci sono poche personalizzazioni, insomma solo quello che serve.

Durante i test, l’applicazione, si è comportata veramente bene ha quasi sempre riconosciuto la mia voce e le mie richieste, complimenti agli sviluppatori e al riconoscimento vocale sviluppato da Nuance!


Nome: iTranslate Voice
Sviluppatore: Sonico Mobile
Prezzo: 0,79 € (in promozione)
Giudizio: 8/10 – Utile, ben fatta e funziona veramente! Nella mia prova è riuscita sempre a riconoscere ciò che dicevo, ovviamente la traduzione non è al 100% corretta, ma come si sà ciò e impossibile!
Link: App Store


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS