Samsung Galaxy S III: pixel al microscopio

791
0
CONDIVIDI

Ieri Samsung ha annunciato il Galaxy S III, ed ecco come spunta lo schermo sotto il microscopio. Una vera delusione per i consumatori che si aspettavano di ricevere un vero schermo HD, cosa che Samsung non ha fatto. La tecnologia PenTile dei display permette di condividere alcuni pixel con quelli adiacenti, andando quindi a diminuire la reale quantità di pixel presenti ma garantendo comunque un risultato soddisfacente. Lo stesso risultato però, paragonato a un display non PenTile, non potrà mai offrire la stessa risoluzione dell’immagine.

Purtroppo i blogger di Engadget sottoponendo il Galaxy S III a un test al microscopio sono arrivati a questa conclusione. Chi ha avuto la possibilità di provare il telefono ha però garantito che la definizione dei colori di Galaxy S III è superiore agli altri smartphone che stanno gareggiando per il podio, come l’iPhone di Apple. Dunque la sfida resta nuovamente aperta. Per avere  un vero Super Amoled HD Plus e non uno schermo HD Super Amoled dovremo probabilmente aspettare un Galaxy S IV.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS