Il 15% dei bambini sotto gli 11 anni hanno un cellulare

240
0
CONDIVIDI

Il 15 per cento dei bambini sotto l’età di 11 hanno il proprio cellulare, mentre il 16 per cento dei bambini da 12 a 17 che sono on-line utilizzate Twitter.

Questo è ciò che è emerso da una statistica fatta da Pew Internet Research Center & American Life Project, dove si è notato una percentuale praticamente raddoppiata rispetto a due anni fa. Questi numeri sono molto interessanti, soprattutto per quanto riguarda i genitori, in quanto sostengono che il telefonino ora sia uno dei principali mezzi per tener d’occhio i propri figli. Molte preoccupazioni vengono infatti dai rischi di truffe online e bullismo, anche se di contro ci sono le eccessive pubblicità o quelle inappropriate, che possono essere visualizzate sugli smarhphone, magari navigando in rete.

Quindi c’è timore verso la tecnologia ma anche interesse che i propri figli stiano al passo coi tempi. La tecnologia, daltronde, oggi è parte della nostra vita quotidiana, la  nostra cultura.

fonte | intomobile

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS