Samsung conferma il nome Galaxy S III

287
0
CONDIVIDI

Il prossimo Galaxy si chiamerà effettivamente Galaxy S III.

La conferma del nome arriva direttamente dal Senior Vice President di Samsung, Robert Yi, il quale ha confermato tutte le indiscrezioni trapelate fin oggi sul presunto nome del prossimo flag-ship del produttore sud-coreano.

Nessun cambiamento di nome, come ci si aspettava per seguire le orme di Apple, perciò seguendo la nomenclatura precedente sarà chiamato Galaxy S III.

Le aspettative dell’azienda su questo smartphone sono davvero molto elevate: “Sarà lo smartphone di maggior successo di sempre“. Passando alla seconda notizia, purtroppo solamente un rumor, come succede per la maggior parte dei dispositivi Android, nel mercato USA l’equipaggiamento tecnico è differente rispetto al resto del mondo, ed il Galaxy S III non dovrebbe essere da meno.

In Europa il prossimo Galaxy sarà dotato di un SoC Exynos 4 Quad (parola di Samsung), ma potrebbe non essere lo stesso per il mercato USA, come testimoniato da una spiacevole ricerca.

Secondo un dirigente anonimo di Samsung, il chip quad-core della versione europea non sarà utilizzato nella versione statunitense. Secondo il Korea Times, Samsung utilizzerà il chip quad-core per la versione 3G europea e per la versione LTE coreana, invece negli Stati Uniti potrebbe sostituirlo con un chip Qualcomm, forse dual-core.

Questa scelta l’abbiamo già vissuta quest’anno con il nuovo One X di HTC, dotato di Tegra 3 nella versione GSM e di Snapdragon S4 (dual-core) nella versione LTE. Ovviamente, essendo solamente un rumor non possiamo confermare la notizia, ma una scelta del genere non è totalmente da escludere.

fonte | technobuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS