Devono bloccare i giochi usati, dice il direttore dello sviluppo creativo di Crytek

435
0
CONDIVIDI

Pareri discordanti ci arrivano in merito alla possibilità che le future console da gioco vadano ad impedire l’utilizzo dei videogame usati, ma dopotutto, ognuno tira acqua al suo mulino. Il CEO di GameStop è convinto che tale blocco non sarà implementato nelle future console, mentre il direttore dello sviluppo creativo di Crytek si esprime favorevolmente in merito al possibile blocco dei videogame usati.

E’ strano che il mercato dei giochi usati è ancora consentito perché non funziona così in tutte le industrie software, quindi sarebbe bello se potessero in qualche modo risolvere tale questione.

Una cosa e certa: Microsoft e Sony ci stanno pensando. Chissà quale sarà la loro decisione in merito. In questo nostro articolo abbiamo analizzato lo stato di crisi del settore videogame avanzando come possibile soluzione un servizio di vendita digitalizzato in stile App Store. Questo segnerebbe la fine dei giochi usati ma permetterebbe agli utenti di acquistare titoli a costi decisamente più abbordabili, pari a quelli di un attuale gioco usato.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS