Flickr e il nuovo Uploadr

304
0
CONDIVIDI

 

Il nuovo Flickr Uploadr sfrutta HTML5 e consente di avviare i trasferimenti di foto con il drag&drop trascinandole direttamente nel browser. Possibile usare strumenti per lo zoom, la rotazione e l’ordinamento delle foto in base al titolo e nuovi strumenti di condivisione.

Flickr ha migliorato la versione web dell’Uploadr e questo ora sfrutta HTML5 offrendo un metodo naturale che consente di avviare i trasferimenti di foto con il drag&drop. Il sistema è compatibile con tutti i browser moderni, offre maggiore velocità e vantaggi come la possibilità di visualizzare le anteprime e ordinare le foto così come vogliamo che appaiano negli album.

Non mancano strumenti per lo zoom, la rotazione e l’ordinamento delle foto. Nuovi strumenti di condivisione consentono di aggiungere titoli, tag, descrizioni e organizzare le foto in set. Si possono taggare amici e cambiare licenze, tipologie di contenuti e attivare altre opzioni avanzate prima della pubblicazione vera e propria. Secondo gli sviluppatori, la velocità di upload è migliorata offrendo in media potenziamenti nell’ordine del 20/30% e fino al 60% per gli utenti internazionali. Il limite massimo delle dimensioni dei file è stato aumentato e ora è possibile caricare singoli file fino a 30MB per chi ha account gratuiti e fino a 50MB per gli account Pro. Altre funzioni sono in arrivo.

fonte | venturebeat

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS