Nikon D3200, adattatore wireless WU1-a e il Nikkor 28mm f/1.8G: grosse novità per Nikon

1160
1
CONDIVIDI

Come ampiamente preannunciato, la Nikon ha presentato oggi varie novità: la Nikon D3200, l’adattatore wireless WU1-a e il nuovo obiettivo Nikkor 28mm f/1.8G.

Andiamo dunque a vedere le caratteristiche principali della Nikon D3200:

Grazie al sensore CMOS da 24,2 MP – risoluzione mai vista su una Reflex di questa fascia – e al processore EXPEED 3 è possibile catturare immagini nitide e dettagliate: inoltre è possibile registrare grazie a D-Movie filmati brevi Full HD (1080 p) a 30 p, 25 p e 24 p con autofocus continuo. E’ supportato l’uso del microfono stereo ME-1 di Nikon ed è possibile la riproduzione su uno schermo esterno tramite l’uscita mini HDMI integrata.

Il range ISO va da 100 a 6400 ed è possibile espanderlo a 12800; abbiamo un autofocus a 11 punti.

Come già anticipato, grazie al modulo opzionale WU1-a è possibile condividere le immagini, trasferire foto e filmati direttamente su uno smartphone Android (2.3) o un tablet Android (3.x). Per il momento sono supportati quindi solo i dispositivi Android, successivamente, sembra da Autunno 2012, sarà disponibile l’App per iPhone e iPad.

Sarà dunque possibile controllare la fotocamera SLR a distanza tramite la periferica. In modo da visualizzare le immagini in uno schermo più grande prima di effettuare lo scatto. Non c’è bisogno di un access point wifi o alimentazione in quanto la riceve dalla fotocamera.

Altre caratteristiche sono:

  • sistema di riconoscimento scena,
  • ripresa in sequenza a 4 fps,
  • menu di ritocco foto,
  • D-Lighting attivo, per catturare maggiori dettagli in condizioni di illuminazione ad alto contrasto.

La Nikon D3200 sarà disponibile nei colori nero e rosso (!) a partire da fine Aprile 2012 ad un prezzo consigliato di 699,95 $ e l’adattatore WU1-a ad un prezzo di 59,95 $.

Qui il link alla pagina di Nikon Europa per la D3200, e qui il link alla pagine dell’adattatore WU1-a;

Qui il link alla brochure.

Qui una galleria di immagini.

e il video promozionale:

Marco Moriconi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS