Apple: alcune interviste inedite offrono una nuova visione di Steve Jobs

446
0
CONDIVIDI

Dopo circa sei mesi dalla sua scomparsa, Fast Company afferma di avere delle interviste inedite, del rimpianto Steve, cosiddette “lost interviews” (interviste perdute).

Dal 1985 il reporter, Brent Schlender, aveva seguito ed intervistato per Fortune e poi Wall Street Journal Steve Jobs, ed ora dopo quasi 27 anni ha ritrovato circa tre dozzine di nastri con delle registrazioni.

Le interviste coprono gran parte del tempo trascorso da Steve presso la Pixar ed evidenziando anche il cambiamento di Jobs dopo aver sposato Laurene Powell e dopo l’inizio della costruzione della sua famiglia.

Se volete leggere l’articolo completo (in inglese) dovete recarvi sul sito di Fast Company.

fonte | MacRumors

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS