ARM annuncia il Cortex-A15

284
0
CONDIVIDI

ARM ha presentato una variante della cpu Cortex-A15 denominata Hard Macro, variante ulteriormente affinata rispetto alle precedenti poichè aiuterà produttori e sviluppatori a portare sul mercato i propri prodotti in tempi più rapidi e a costi inferiori.

L’integrato opera ad una frequenza fino a 2 Ghz con prestazioni oltre i 20.000 DMIPS ma soprattutto è il primo ad inaugurare il processo produttivo a 28 nm in grado quindi di ottimizzare consumi e dissipazione termica.

ARM non ha specificato quali saranno i primi settori che adotteranno la nuova cpu, ma con l’arrivo di Windows 8 anche questo tipo di architetture non tarderà a sbarcare su smartphone e tablet dei vari produttori.

fonti | technobuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS