Donna di 30 anni intrappolata in un corpo di 9 mesi

420
0
CONDIVIDI

Maria Audete do Nascimiento, nata in Brasile il 7 maggio del 1981, è un’adulta di 30 anni intrappolata nel corpo di una bambina di un anno. Se non fosse per la sua carta d’identità, nessuno crederebbe alla sua storia.

Appena nata, Maria non venne curata dai propri genitori poiché non disponevano dei soldi necessari. Maria si trova in queste condizioni a causa di una disfunzione alla tiroide, che determina la mancanza degli ormoni deputati a crescita, sviluppo e movimento dell’organismo.

fonte | yourself

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS