YouTube: arriva il pay-per-view

357
0
CONDIVIDI

Se siete abbonati alla TV via cavo sicuramente conoscerete il funzionamento del pay-per-view. La nostra televisione satellitare, ovvero Sky, offre eventi speciali in pay-per-view, come Wrestlemania ad esempio, che l’utente può visualizzare solo pagando una determinata quota. Lo stesso farà anche YouTube, che darà accesso a determinati show live solo attraverso un corrispettivo in denaro.

Questo servizio pay-per-view di YouTube viene reso disponibile circa un anno dopo YouTube Live, che permetteva la messa in onda di show in live ma che non generava nessun tipo di guadagno. Il servizio pay-per-view permetterà agli show di guadagnare parecchi soldi, mentre chi non vorrà far pagare potrà sempre metterci dentro un po’ di pubblicità.

Google è dovuta correre ai ripari, anche se con un po’ di ritardo, visto che altri servizi concorrenti come Ustream.tv offrono da mesi un servizio come questo. Ovviamente YouTube è il più famoso servizio di condivisione video al mondo, quindi vedremo come si evolverà questo pay-per-view nelle prossime settimane.

fonte | VentureBeat

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS