Sony: nel 2011 persi 6,4 miliardi di dollari

441
0
CONDIVIDI

Vi abbiamo riferito che Sony intende licenziare ben 10.000 dipendenti, anche in vista della netta perdita di 6,4 miliardi di dollari che la società ha registrato nel 2011. 6,4 miliardi di dollari sono una bella cifra, e Sony la giustifica dando la colpa agli oneri fiscali, soprattutto in terra statunitense.

Ci sono dei dati che, nonostante tutto, danno buone chance di sopravvivenza a Sony. La società sarebbe proiettata verso un guadagno di 180 miliardi di yen (2,2 miliardi dollari USA) nel 2012, contro una perdita di 95 miliardi di yen (1,16 miliardi dollari USA) registrata lo scorso anno.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS