Crepacci: come si formano?

1884
0
CONDIVIDI

La superficie di un ghiacciaio è sottoposta a particolari condizioni di tensione, ad esempio perché la pendenza del letto aumenta o perché la valle si allarga: nella massa del ghiaccio si creano profonde fenditure dette crepacci. Si forma un crepaccio ogni volta che un ghiacciaio, scorrendo lungo un pendio, è frenato da una gobba nel terreno, oppure cambia velocità per qualsiasi altra ragione.

I crepacci possono intersecarsi fra loro formando un ammasso caotico di blocchi di ghiaccio, detti seracchi. Da sempre i crepacci, lunghi, stretti, profondi e ricoperti da una crosta gelata che li nasconde alla vista, rappresentano una delle insidie maggiori per alpinisti e scalatori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS